Home Popolazione residente Note metodologiche
19 | 08 | 2017
Stampa

Il MOVIMENTO ANAGRAFICO DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE è costituito

dal MOVIMENTO NATURALE (iscrizioni per nascita e cancellazioni per morte):

  •  I NATI: numero di nati nel corso dell'anno da genitori entrambi stranieri, almeno uno dei quali residente nel comune. La nascita fa riferimento alla data di registrazione dell'atto in anagrafe e non alla data effettiva dell'evento. 
  • I MORTI: cittadini stranieri residenti deceduti nel corso dell'anno indipendentemente dal luogo in cui si sia verificato l'evento (in Italia, nello stesso o in altro comune, o all'estero). Sono esclusi i morti in Italia non residenti. I morti fanno riferimento alla data di registrazione dell'atto in anagrafe e non alla data effettiva di morte.

dal MOVIMENTO MIGRATORIO (iscrizioni e cancellazioni per trasferimento di residenza):

  • gli ISCRITTI suddivisi in:
    • DA ALTRO COMUNE: cittadini stranieri iscritti per trasferimento di residenza da un altro comune italiano.
    • DALL'ESTERO: cittadini stranieri iscritti per trasferimento di residenza dall'estero.
    • PER ALTRI MOTIVI: iscrizioni di cittadini stranieri dovute non ad un effettivo trasferimento di residenza, ma ad operazioni di rettifica anagrafica (es: le iscrizioni di persone erroneamente cancellate per irreperibilità e successivamente ricomparse).

  • i CANCELLATI suddivisi in:
    • PER ALTRO COMUNE: cittadini stranieri cancellati per trasferimento di residenza in altro comune italiano.
    • PER L'ESTERO: cittadini stranieri cancellati per trasferimento di residenza dall'estero.
    • PER ALTRI MOTIVI: non sono effettivi trasferimenti di residenza, ma cancellazioni di cittadini stranieri dovute a pratiche di rettifica anagrafica (es: persone cancellate perché risultano irreperibili).