Home Materiali DemOs
19 | 08 | 2017
Documentazione_testata

MATERIALI DEMOS

Indietro

The PIEMONTE Region (Italy)
"Challenge of ageing" and immigration

di Giuseppe Gesano - CNR - IRPPS


Questo report analizza gli effetti dell'invecchiamento della popolazione e delle dinamiche migratorie sulla popolazione piemontese. Esso si inserisce all'interno del progetto DEMIFER (Demographic and Migratory Flows affecting European Regions and cities) che nasce per indagare le interrelazioni tra le dinamiche demografiche e i processi socioeconomici che hanno luogo nei territori regionali europei.

foto_bambini_18_54_11

La popolazione piemontese nel 2009

di Elisa Tursi

Nell'analisi si delinea il profilo della popolazione piemontese nelle sue principali componenti (naturali, migratorie e per età) alla luce dei dati demografici definitivi relativi all'anno 2009 (al 31 dicembre)

Piem2008

La popolazione piemontese nel 2008

di Elisa Tursi

Nell'analisi si delinea il profilo della popolazione piemontese nelle sue principali componenti (naturali, migratorie e per età) alla luce dei dati demografici definitivi relativi all'anno 2008 (al 31 dicembre)

Démographie et vieillissement du Piémont

Presentazione a cura di Luciano Abburrà

Intervento al convegno: Populations, mobilité et territoires dans la France du Sud-Est Colloque interrégional et transfrontalier
Nizza 15 settembre 2006

Piémont: une région où la dynamique de la population est fondé sur l'immigration plus que sur la reproduction

di Luciano Abburrà e Maria Cristina Migliore

Intervento al convegno: Populations, mobilité et territoires dans la France du Sud-Est Colloque interrégional et transfrontalier
Nizza 15 settembre 2006

Appendice Statistica: Quattro regioni a confronto
a cura di Carla Nanni

Intervento al convegno: Populations, mobilité et territoires dans la France du Sud-Est Colloque interrégional et transfrontalier
Nizza 15 settembre 2006

La formazione professionale dei lavoratori cinquantenni: una sfida per tutti

di Maria Cristina Migliore
(versione in inglese)

 

The issue of an ageing workforce and innovation in Italy

di David Guile e Maria Cristina Migliore

Intervento alla European Conference of Educational Research “Transforming Knowledge”
Ginevra 13-15 settembre 2006 (versione italiana)

Scénarios et simulations d'interactions entre population, économie et société comme réactions prosctive au vieillissement
di L. Abburrà e M.C. Migliore

Relazione proposta al convegno "Vieillissement et territoires à l'horizon 2030"

The contribution of cultural historical activity theory in analysing vocational e-training of older workers
di M.C. Migliore

Relazione per la EDEN 2005 Annual Conferences, University of Technology Helsinki, Finland
20-23 giugno, 2005

La Struttura Demografica della Popolazione nell'Area Torinese: Dati e Proiezioni
di M. C. Migliore

Relazione presentata alla Conferenza Internazionale "I luoghi delle cure. Storia e prospettive dei luoghi del curare dal XV al XXI secolo" Torino 18-20 giugno 2004

 

Population Ageing in the European Regions: Facts and Relevant Policies
(In collaborazione con l'IRPPS-CNR)
di M. Crisci e F. Heins

La ricerca partirà dalla raccolta e dalla comparazione delle esperienze più significative di studio a livello regionale del fenomeno dell'ageing in ambito europeo. Ne verranno approfonditi gli aspetti principali, quali le problematiche legate al mercato del lavoro (prolungamento della vita attiva, rapporti tra forze lavoro giovanili e anziane, formazione dei lavoratori adulti-anziani), ai consumi e all'impiego del tempo della popolazione in età matura, oltre alle problematiche assistenziali e sanitarie connesse all'invecchiamento, nonché il ruolo della popolazione straniera nel contrastare il fenomeno.

 

 
Ires

Istituto Ricerche
Economico Sociali
Amministrazione